Il tunnel frontale è una struttura ancorata a un capannone che, grazie alle diverse opportunità di apertura, agevola le attività di carico e scarico merci al riparo da agenti atmosferici, senza impegnare spazi interni all’attività produttiva.

Si tratta della soluzione migliore per ampliare gli spazi della propria attività produttiva: il tunnel, che può essere fisso oppure mobile, garantisce infatti spazi coperti in completa sicurezza, grazie alla tenuta al vento, al carico neve e agli eventi sismici.

La facciata frontale può essere chiusa con porte rapide automatiche oppure, come in questo caso, con tende scorrevoli. Incide sulla scelta il tipo di attività che si andrà a svolgere e la frequenza di apertura. Questa tipologia di porta, inoltre, può essere abbinata a vani laterali di varia misura, sempre funzionali alle attività di ingresso e uscita.

Le tende scorrevoli possono essere rinforzate dall’interno, per l’intera superficie sotto la capriata, con pali in acciaio, così da garantirne le caratteristiche sopra elencate e permettere un’agevole apertura e chiusura.