Adriatica Chiusure fornisce una vasta gamma di porte per capannoni. Queste a completamento delle proprie strutture. In ambito industriale vi possono essere diverse esigenze legate al collegamento o all’isolamento di ambienti. Infatti si può agevolare il transito degli operatori, evitare dispersioni di calore, limitare la rumorosità. Inoltre chiudere vani molto grandi, sfruttare al meglio gli spazi, isolare ambienti di lavorazione, ecc..

Le porte per capannoni offerte da Adriatica Chiusure rispondono alle esigenze di ciascun cliente. Questo perché offriamo soluzioni di qualità sia da un punto di vista funzionale che estetico.

Porte per capannoni: tutti i modelli e le applicazioni

porte per capannoni tipologia e applicazioni

Applicazione delle porte per capannoni

Le porte per capannoni di Adriatica Chiusure trovano applicazione in numerosi contesti. Infatti le troviamo in industrie alimentari, farmaceutiche, elettroniche, magazzini, depositi, autorimesse, supermercati, ecc..

A seconda delle necessità, possono essere installate sul lato interno e/o esterno del capannone. In aggiunta possono essere personalizzate nel colore, nella finitura e nell’inserimento di elementi accessori. Per esempio si possono installare oblò trasparenti e porte pedonali. Vediamo qui di seguito le applicazioni suggerite per ciascun modello.

1. Porte ad impacchettamento rapido per esterni

Le porte ad impacchettamento rapido di Adriatica Chiusure sono costituite da montanti verticali in acciaio e una traversa orizzontale. In questa traversa è alloggiato il motore. Inoltre la struttura è rinforzata con tubolari orizzontali che assicurano un’ottima tenuta. Le porte ad impacchettamento rapido possono essere installate sia all’interno che all’esterno. Se montate in collegamento con l’esterno limitano la dispersione di calore. Inoltre garantiscono un’elevata resistenza agli agenti atmosferici come: pioggia, vento, neve, ecc..

2. Porte grandi luci per grandi chiusure

Le porte grandi luci di Adriatica Chiusure sono una tipologia di porte ad impacchettamento rapido. Queste sono progettate per coprire ampi vani. Sono dette “grandi luci” per via delle grandi dimensioni. Inoltre sono dotate di settori visivi che consentono il passaggio della luce e favoriscono la naturale illuminazione degli ambienti.

La struttura, rinforzata con tubolari, permette di opporre una buona resistenza alle pressioni esterne. Il sistema di apertura e chiusura consente di effettuare con la massima disinvoltura qualunque tipo di operazione.

3. Porte ad avvolgimento rapido per interni

Le porte ad avvolgimento rapido di Adriatica Chiusure sono costituite da una struttura metallica con telo in PVC. Simile alle porte ad impacchettamento rapido, ma con un minor quantitativo di tubolari.

Per questo motivo sono preferibili a divisione di ambienti interni o per la compartimentazione aziendale. Le porte ad avvolgimento rapido rappresentano una soluzione estremamente vantaggiosa. In primis per collegare ambienti di lavoro dove si effettuano transiti veloci e ripetuti.

4. Porte autoriparanti per transiti frequenti

Le porte autoriparanti di Adriatica Chiusure sono una tipologia di porte ad avvolgimento rapido. Sono pratiche e sicure. Infatti per aprirle basta esercitare una semplice pressione. L’avvolgimento del telo avviene grazie ad un rullo che assicura la massima sicurezza e funzionalità.

Le porte autoriparanti si integrano perfettamente in qualunque ambiente. Sono anche ideali come separazione di ambienti di lavoro dove avvengono transiti con muletti e carri elevatori. Sono consigliate anche in situazioni d’uso intensivo.

5. Portoni sezionali industriali per ingombri ridotti

I portoni sezionali industriali di Adriatica Chiusure sono realizzati con ante coibentate di 40 mm di spessore. Sono composte da due lamiere spianate in acciaio pre verniciato. Queste chiusure industriali permettono di sfruttare al meglio gli spazi disponibili, riducendo al minimo gli ingombri.

Grazie alla schiuma poliuretanica interna, i portoni sezionali industriali garantiscono altresì un elevato isolamento termo-acustico. Si tratta di strutture particolarmente robuste e resistenti, che offrono un buon grado di protezione contro le effrazioni.

6. Portoni industriali a libro per chiusure sicure

I portoni industriali a libro di Adriatica Chiusure sono costituiti con pannelli da 52 mm di spessore. Questi sono in acciaio coibentato preverniciato. Inoltre le ante sono realizzate con telaio perimetrale formato da profili in alluminio e schiuma poliuretanica interna.

Queste chiusure possono raggiungere notevoli dimensioni in altezza e larghezza. Sono perciò indicate per grandi aperture o per ambienti che richiedono un buon isolamento termo-acustico. Questi sono robusti ma poco ingombranti, i portoni a libro trovano spazio in moltissimi contesti.

7. Porte in PVC per isolare ambienti

Le porte in PVC di Adriatica Chiusure sono costituite da una struttura in acciaio e bandelle in PVC trasparenti da 200×2 mm, 300×3 mm o 400×4 mm.

Queste chiusure hanno un’importante funzione di taglio termo-acustico. Possono essere impiegate in ambito industriale per la divisione di ambienti, senza ostacolare gli operatori che transitano con muletti e carri elevatori.

Sono la soluzione ideale a separazione di ambienti polverosi, rumorosi o esposti a sbalzi di temperatura e correnti d’aria.

Vuoi scoprire la differenza tra le varie porte rapide?

Clicca qui per vedere il video: shorturl.at/gBV15

Sei interessato alle Porte per Capannoni?

Scrivici tramite form di contatto
oppure chiamaci al numero 0733.616879

Per avere un preventivo