Il Gruppo Carli sceglie le nostre porte ad impacchettamento rapido per salvaguardare la qualità del prodotto e garantire il rispetto delle norme igieniche.

Il Gruppo Carli rappresenta la storia di una famiglia che coltiva, trasforma e vende foraggi di qualità dal 1960. Nasce dalla dedizione al lavoro e dalla passione dei fondatori per la terra e la natura, ereditate e coltivate dalle generazioni successive.
Il legame familiare, la creatività e la costante ricerca di innovazione hanno permesso alla piccola azienda familiare di crescere e diventare oggi una solida realtà agro-industriale, leader nella produzione di foraggi in Italia e nel mondo con una capacità produttiva annua che si attesta attorno a 500.000 MT di prodotto su 5 stabilimenti situati in Emilia Romagna e Lazio.

Erba medica e foraggi, in diversi formati e consistenze, costituiscono la base nutrizionale essenziale per tutti i ruminanti (bovini, bufali, pecore e capre) ed erbivori (cavalli, cammelli e conigli).

La legge parla chiaro. Ogni produttore di foraggio, o materia prima per mangime, è soggetto al rispetto dell’allegato 2 del Reg. CE 183/2005.  L’allegato II al Reg. CE n. 183/2005 riporta alcune raccomandazioni e modalità operative che devono essere adottate dagli operatori dei mangimi per garantire adeguate condizioni igieniche e prevenire anomalie sul prodotto.

Ciascuna azienda deve prevenire e tenere sotto controllo l’eventuale presenza di infestanti (roditori, insetti volatori e striscianti, altri animali) negli impianti, nei depositi di stoccaggio e nell’area circostante lo stabilimento.

Le aree di stoccaggio del foraggio essiccato, per quanto possibile, devono assicurare la massima protezione contro l’entrata di animali infestanti. Per questo motivo Adriatica Chiusure ha realizzato ed installato 3 porte ad impacchettamento rapido con radar per apertura automatica, per il passaggio dei mezzi, e chiusura temporizzata. Le nostre porte ad impacchettamento sono in grado di aprirsi e chiudersi ad una velocità di circa 1 metro al secondo, questo garantisce grande sicurezza nei confronti dei pericoli biologici (ingresso di insetti e volatili) durante il passaggio dei mezzi di lavoro o personale dipendente.

Le porte rapide sono state installate presso il primo stabilimento del Gruppo Carli a Torello di San Leo. Lo stabilimento, fondato a metà degli anni ’60, testimonia i valori che hanno guidato lo straordinario percorso dei suoi creatori: il rispetto per la terra e per la natura, la passione per il proprio lavoro, lo spirito di famiglia, la condivisione, la solidarietà, l’audacia, il desiderio di migliorare continuamente.
Ciò che un tempo era un vecchio deposito di materiali agricoli, grazie agli investimenti in tecnologie e capitale umano, è diventato uno tra i più grandi stabilimenti produttivi del nord Italia, con una capacità annua di circa 150.000 tonnellate di foraggi.
Oggi la superficie dedicata alla lavorazione delle materie prime ed allo stoccaggio dei prodotti finiti supera i 50.000 mq.

 

Necessiti di una chiusura rapida per lo svolgimento della tua attività?

Clicca sul pulsante “Configura la tua porta rapida” e compila i campi con i tuoi dati e le caratteristiche per richiedere una configurazione personalizzata.

In brevissimo tempo riceverai tutte le informazioni di cui hai bisogno!