ADRIAFLEX: Portone ad impacchettamento

ADRIAFLEX: PORTONE AD IMPACCHETTAMENTO

I portoni Adriaflex ad impacchettamento superiore coibentato offrono un ottimo isolamento acustico, un’elevata resistenza agli agenti atmosferici e limitano la dispersione di calore.

L’installazione flessibile e l’elevata personalizzazione permettono di installare i portoni Adriaflex anche all’esterno, consentendo di risparmiare spazio e assicurando un aspetto sempre professionale alle strutture e ai capannoni.

Adriatica Chiusure garantisce ai suoi clienti libertà di progettazione, montaggio sicuro e affidabile e facile manutenzione.

Caratteristiche tecniche

Il portone ad impacchettamento superiore coibentato Adriaflex presenta una struttura con scorrimento verticale dei pannelli, con un sistema di guide laterali in acciaio autoportanti e brevettate universalmente.

I pannelli sandwich garantiscono la coibentazione, grazie ad un’imbottitura di isolamento in polistirene rigido espanso, incollata con pannello di alluminio con rivestimento in stucco dello spessore di 0.8 mm. Il valore di isolamento del pannello è di 0.76 W mq/k.

 Versione manuale/motorizzata

Adriatica Chiusure fornisce chiusure ad impacchettamento rapido anche in versione motorizzata.

I portoni industriali Adriaflex sono infatti azionati da motori elettrici, la cui scelta varia in base alle caratteristiche tecniche della chiusura e alle specifiche esigenze del cliente.

Il sistema di apertura motorizzato è semplice ed intuitivo, grazie alla centralina di comando con tasti “apri – stop- chiudi”, e il movimento controllato garantisce una maggiore durata del prodotto.

Applicazioni possibili

Il portone Adriaflex consente di risparmiare spazio e si adatta ovunque. Con il sistema di apertura e chiusura a scorrimento verticale, la chiusura ad impacchettamento consente di effettuare transiti veloci e ripetuti con muretti e carri elevatori e garantisce un ingombro minore verso l’interno del capannone rispetto ai portoni sezionali.

Vantaggi della porta ad impacchettamento verticale Adriaflex

Elevata personalizzazione

Su richiesta del cliente, i portoni Adriaflex possono essere dotati di oblò, nei formati rettangolari o con spigoli arrotondati, o di settori visivi, nei materiali metacrilato o vetro sicurezza temperato.

È possibile anche inserire all’interno del manto una porta pedonale, fino ad una larghezza massima di 6.000 mm. In questo modo, per il personale è possibile entrare e uscire dal capannone senza necessità di dover aprire la porta di servizio interamente, mantenendo il contenuto della struttura al sicuro da pioggia, vento e sbalzi di temperatura.

Qualità certificata

I portoni ad impacchettamento Adriaflex sono certificati CE e sono prodotti secondo il requisito di sicurezza europeo DIN EN 13241-1.

Le chiusure industriali garantiscono quindi tutte le protezioni di sicurezza previste dalle normative vigenti, quali misure di sicurezza contro la caduta e l’allentamento dei cavi, permeabilità all’acqua classe 2, assorbimento acustico e resistenza al vento.

Tutte le chiusure industriali fornite da Adriatica Chiusure sono inoltre munite di dispositivo di sicurezza antisollevamento, che impedisce la forzatura della porta dall’esterno.

Ambito: agricolo, industriale, commerciale

Ideale per: OTTIMIZZARE FLUSSI DI TRAFFICO, MIGLIORARE CLIMA/LUMINOSITÀ DEGLI AMBIENTI, OFFRIRE RIPARO DAGLI AGENTI ATMOSFERICI ESTERNI, RISPARMIO ENERGETICO, RIDURRE I RUMORI, CONTENERE POLVERI DI LAVORAZIONE, EVITARE DISPERSIONI DI CALORE, MIGLIORARE IL COMFORT LAVORATIVO

Sei interessato alle Porte Adriaflex ad Impacchettamento Rapido?

Richiedi un preventivo gratuito!