Le strutture mobili di Adriatica Chiusure sono strutture estensibili. Questo significa che si possono richiudere fino ad un 70% della loro profondità. Le strutture mobili sono dei capannoni che si caratterizzano per la loro struttura pantografata. La struttura estensibile si movimenta per la sua profondità, permettendo così di ridurre o aumentare lo spazio coperto. Questa movimentazione avviene per mezzo di ruote che possono scorrere su apposite guide oppure direttamente a terra. Le guide, con sistema di anti deragliamento, garantiscono la massima sicurezza durante le fasi di apertura e chiusura.
Ridurre il volume delle strutture mobili è funzionale per quelle attività che necessitano di avere grande versatilità. Come questa realizzata per l’azienda Walter Tosto.

Le caratteristiche delle strutture mobili

La struttura è in acciaio zincato a caldo e il manto di copertura in PVC. Queste coperture sono disponibili in diversi modelli: indipendenti, frontali, laterali mono-doppia pendenza o di collegamento.
La struttura viene saldata. Questo per assicurare il massimo della sicurezza. Infatti una struttura saldata diventa eterna. Inoltre non richiede nessun tipo di manutenzione nel tempo. Oltre a questo la struttura viene immersa in un bagno di zinco a caldo. Considerando la quantità di zinco e la copertura totale, la struttura diventa inattaccabile da ossido e ruggine.

Il manto di copertura è in pvc. Il pvc è il miglior materiale per queste strutture. Questo per via delle sue numerose caratteristiche tecniche. Poi il pvc è prodotto da multinazionali. In tal modo la qualità è garantita.

I vantaggi delle strutture mobili

Sono tanti i vantaggi di una struttura mobile rispetto ad un capannone in muratura:

  • Installazione veloce
  • Burocrazia snella
  • Economici e versatili
  • Strutture su misura
  • Nessun limite dimensionale
  • Sicuri, sismoresistenti e duraturi
Strutture mobili strutture estensibili Walter Tosto Adriatica Chiusure
Strutture mobili strutture estensibili Walter Tosto Adriatica Chiusure

Le strutture mobili consentono anche di:

  • Coprire zone di carico e scarico merci;
  • Chiudere aree di stoccaggio;
  • Coprire eventuali rifiuti o scarti di produzione;
  • Proteggere mezzi di lavoro;
  • Ampliare reparti produttivi in determinati periodi.

Inoltre, le strutture mobili, possono essere usate anche come: ricovero per animali nel settore agricolo, come officine nel settore industriale e addirittura come spazi espositivi per attività commerciali.

Strutture realizzate per Walter Tosto

Adriatica Chiusure ha realizzato una struttura mobile per l’azienda Walter Tosto. E’ mobile perchè la struttura è pantografata. Infatti si richiude circa per un 65% della sua profondità. Inoltre poggia a terra su ruote in gomma direzionabili. Senza guide fisse la struttura può traslare direzionando le ruote. Il tunnel ha un ingombro di 20×25 mt e alta quasi 10 mt. Il telo di copertura è in PVC Classe 2.  Oltre a questo è presente anche una seconda membrana anticondensa sempre in pvc.

Sei interessato alle strutture mobili?

Scrivici tramite form di contatto
oppure chiamaci al numero 0733.616879

Per i prezzi delle strutture mobili